Anziana malmenata, legata e maltrattata: 7 arresti in una comunità alloggio

Anziana non autosufficiente malmenata, legata e maltrattata in una Comunità alloggio nel comune di Roccagorga, vicino Latina. I Carabinieri di Latina lo hanno scoperto ed hanno arrestato 7 persone.

I MALTRATTAMENTI AGLI ANZIANI NELLA COMUNITA’ ALLOGGIO A ROCCAGORGA

La donna veniva ristretta sulla propria branda grazie a delle sbarre metalliche sul letto a formare una vera e propria gabbia. Inoltre veniva rinchiusa a chiave nella propria stanza, priva di servizi igienici. Infine veniva schiaffeggiata, strattonata e pesantemente ingiuriata e spesso le tiravano i capelli.

L’attività d’investigazione– avviata dai Carabinieri di Latina nell’agosto 2017 dopo la prima denuncia dei familiari dell’anziana – è stata portata avanti grazie a intercettazioni telefoniche, ambientali ed audio/video, che hanno incastrato titolare ed operatrici della comunità.

GLI ARRESTATI E LA CHIUSURA TEMPORANEA DELLA COMUNITA’

I 7 arresti (titolare, moglie del titolare e 5 operatrici socio- sanitarie, di cui 3 rumene) sono stati emessi dal G.I.P. del Tribunale di Latina, che ha anche disposto il sequestro preventivo dell’intera struttura ed il trasferimento degli anziani.

Continua a leggere Anziana malmenata, legata e maltrattata: 7 arresti in una comunità alloggio su Il Corriere della Città.