image_pdfimage_print

“Frammenti di Crisalide” di Veruska Vertuani, la letteratura nel Mercato Coperto di Aprilia

L’Arco di Aprilia, venerdì 10 febbraio ore 17,00 presso il Mercato Coperto di Aprilia, presenta la nuova silloge di Veruska Vertuani “Frammenti di Crisalide”.

In dialogo con l’autrice ascolteremo le poete apriliane Franca Palmieri e Antonella Rizzo, che ci accompagneranno in un viaggio introspettivo universale: il piacere di comprendere e scoprire se stessi, di rimanere incantati davanti alla metamorfosi dell’anima.

La scelta del Mercato Coperto di Aprilia è una idea della stessa Vertuani, che desidera ritrovarsi e ospitare il suo pubblico in quello è che il sito più antico della città e rimasto quasi immutato, conferendogli, per questo una connotazione culturale inattesa ma avvincente.

La presentazione si svolgerà nel pieno delle attività dei commercianti, nei pressi della fontana, tornata in vita negli ultimi tempi. 

L’autrice è nata a Velletri il 9 febbraio 1974, dopo pochi giorni viene trasferita ad Aprilia (Lt) dove tuttora risiede. All’età di dieci anni inizia lo studio della danza classica che abbina, nel corso dell’adolescenza, a quello di altre discipline coreutiche; l’amore per la danza contrassegnerà sin da subito il percorso di scrittrice e gli elementi salienti la sua poetica.
Terminato il Liceo Classico, frequenta a Roma la facoltà di Scienze Statistiche ed Economiche e, laureata, intraprende la professione di consulente aziendale.
Nel 2008 si avvicina alla scrittura per metabolizzare il dolore per la perdita della nonna materna; inizia a spremere parole girovaghe in fazzoletti di spazio, per poi limarle ed incanalarle, solo apparentemente, in una direzione unica.
Co-fondatrice di un’associazione sportiva dilettantistica nel settore danza, abbina allo studio l’insegnamento della danza classica.

“Dare voce ai gesti” è il punto fermo dei suoi componimenti.
In perenne ricerca della contaminazione, il corpo e la materia sono il filo conduttore dei suoi scritti che tende a portare al limite della dissacrazione.
Veruska intende la poesia come quella fisicità che le calza addosso senza grinze ma è anche l’inciampare distratto dei sogni, il raccogliere e conservare bislacche tracce che essi lasciano lungo la strada del tempo.
Dal 2010 partecipa a concorsi letterari sia nazionali che internazionali, ottenendo ottimi piazzamenti, tra cui spicca il secondo posto al “Premio Gianfranco Rossi per la giovane letteratura” organizzato dal Gruppo Scrittori Ferraresi, il quinto posto (“Memorial Alessandro Lisbon”) alla VII edizione del Concorso Internazionale “Carmelina Ghiotto Zini” organizzato dall’Associazione Culturale ed Artistica “L@ Nuov@ Mus@” di Aprilia; Premio speciale della giuria alla IX Edizione del Premio Artistico Letterario Internazionale “Napoli Cultural Classic”; terzo posto alla XXIX edizione del Concorso di Poesia: “Antico Ottorino ed Elisa Benvegnù Ortu” organizzato dal Comune di Pontelongo (Padova), primo posto sez. over 31 al VII Concorso Nazionale di Poesia “Chiaramonte Gulfi-Città dei Musei”, segnalazione alla I Edizione del Premio Nazionale di Poesia “Terra di Virgilio” (Comune di Mantova), primo posto al XVIII Concorso di Narrativa e Poesia “Laghese”.
A giugno 2015 è stata insignita della Medaglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri al Concorso Letterario Internazionale “San Maurelio” di Ferrara.
Di recente è stata coinvolta in giurie di concorsi letterari e collabora con associazioni culturali del territorio nella creazione di eventi e reading poetici. La si può trovare spesso a “prestare la voce” ai poeti del Caffè Letterario “Mameli27” – Roma, in compagnia dell’amica Patrizia Portoghese.
Instancabilmente curiosa, spazia tra le varie arti in una continua linea di ricerca; ha frequentato un corso di dizione e recitazione e attualmente un corso di scrittura creativa.
E’ attiva la sua pagina facebook “Frammenti di Crisalide – poesie di Veruska Vertuani” ed il blog www.sciabordarte.it, in cui è presente una sezione foto-poetica nata dalla collaborazione con il fotografo piemontese Paolo Pavan, autore della foto di copertina della silloge.

The post “Frammenti di Crisalide” di Veruska Vertuani, la letteratura nel Mercato Coperto di Aprilia appeared first on Il Corriere della Città.