image_pdfimage_print

Celebrazione della nuova Sala Consiliare di Aprilia, la dedica a Luigi Meddi

Si è svolta oggi la celebrazione della nuova Sala Consiliare del Comune di Aprilia, dedicata al compianto sindaco Luigi Meddi.

Un restyling che ha portato nuova luce e aspetto a quello che è stato definito da Don Franco Marando, durante la sua benedizione, “Il tempio laico della città”.

Ma oggi è una data importante per Aprilia anche perché ricorrono gli ottant’anni dalla sua inaugurazione, per opera di Benito Mussolini, tra gli  archi della quarta Città Nuova del periodo fascista.

In una data così sentita è stata voluta organizzare la intitolazione della sala a Luigi Meddi, venuto a mancare durante il suo secondo mandato governativo.

Dopo la svelamento della targa di bronzo, il Sindaco Antonio Terra ha speso parole pronunciate tra commozione e rammarico ricordando la figura del suo predecessore “Questa sala è un salotto aperto ad ogni manifestazione culturale e sociale, non solo politica… Sono commosso a parlare di Gino Meddi che ha scritto pagine di storia per la città… Per me che iniziavo la mia strada politica, è stato una guida. Era un leader indiscusso, con grande rispetto per la cosa pubblica e il bene comune e con la sua lungimiranza prevedeva l’andamento della città.”

Presenti in sala i familiari di Meddi e la moglie Rosina Sartori, che hanno accolto con emozione la manifestazione di stamani, che ha gremito la Sala Consiliare e portato tanti personaggi: oltre alle autorità civili e militari, anche le associazioni combattentistiche, la Corale San Michele e Lo Scrigno, che con gli abiti tradizionali di tutte le regioni presenti in città ha creato uno sfondo colorato e singolare a tutto l’evento.

Rosina Sartori, vedova Meddi

Anche la musica è stata protagonista con tre brani che hanno portato alla ribalta il soprano Jenny Bramato, diretto dal Maestro Dora Nevi, oltre al coro che ha esordito con un inedito inno cittadino, scritto e diretto dal M° Giovanni Ubertini “Fiore D’Aprile”.

Il M° Giovanni Ubertini

 

 

Durante la mattinata sono stati presentati anche tre libri, ognuno dei quali, a proprio modo e stile, ricostruise lo sviluppo di Aprilia: 

il primo è stato il Catalogo dei beni Immobiliari, aggiornato a dicembre 2016, presentato dall’assessore Mauro Fioratti-Spallacci, un inventario realizzato in ben due anni.

Di poi, Spallacci ha chiuso con la presentazione del volume “La colonia italo-rumena di Aprilia”.

Tra gli interventi letterari dell’assessore ai lavori pubblici, il dottor Pietro Nencini ha riproposto il suo “Frammenti di Aprilia sparita…”, divenuto così famoso che sembra essere arrivato, persino, a cittadini apriliani che vivono in Sudamerica, che con la lettura di esso  possono rivivere la loro città prima e dopo il bombardamento e la devastazione.

Pietro Nencini

Marina Cozzo

Continua a leggere Celebrazione della nuova Sala Consiliare di Aprilia, la dedica a Luigi Meddi su Il Corriere della Città.

Successone per la Fucina Musicale Giovanile di Aprilia

Aprilia conferma il suo ruolo di primo piano nella fruizione musicale giovanile grazie all’esperienza positiva della Fucina Musicale, progetto finanziato nel 2010 e che ha permesso di portare ad Aprilia uno studio di registrazione e produzione musicale, una sala video ed un’aula multimediale aperta a tutta la cittadinanza. Nel corso degli anni il Comune di […]

The post Successone per la Fucina Musicale Giovanile di Aprilia appeared first on Il Corriere della Città.

Il successo dello Shopping Day 2017, il successo dell’aggregazione

Si è tenuta giovedì 13 luglio 2017 in piazza Roma, alla presenza di un pubblico davvero numeroso, la manifestazione “Shopping a ritmo di salsa” nella seconda giornata di apertura serale dei negozi inserita nel vasto programma dell’Aprilia Estate promossa dal Comune di Aprilia e dal Comitato Grandi Eventi.
La serata è stata animata dagli allievi, grandi e piccini, e dagli insegnanti delle scuole di ballo apriliane “Aprilia Kolada” di Marco Golini e Valentina Coseani, “Sesalsarende” di Tiziano Di Sciullo, “Salsaenfuego” della maestra Adelia Velo e del manager Arcangelo Terzo e “Performance Arts” di Barbara Lavalle.
Belle le coreografie, gli abiti e l’energia che ciascuno di loro ha espresso nelle diverse esibizioni di salsa cubana, salsa baby, rueda de casino, salsaton, rumba, portamento femminile, bachata, Kizomba, reggaeton, street dance, spettacoli di folklore afrocubano.
I presentatori, Dora Nevi e Robert Sibu, hanno saputo mettere a loro agio i giovani ballerini. A fare da cornice l’animazione a cura di Dj Juan Carlos.
“In questo particolare momento dell’anno spiega l’assessore alle politiche giovanili Francesca Barbaliscia – è importante promuovere momenti di aggregazione che ci permettano di conoscere un po’ di più le passioni dei giovani e portarle alla luce. Con questo sentimento è stata promossa per il secondo anno consecutivo una serata dai colori caraibici. Allegria e genuinità sono stati la formula vincente, ma anche tanto impegno e preparazione. Voglio ringraziare per la collaborazione il Comitato Grandi Eventi del Comune di Aprilia nella persona del Presidente, Adriano Lemma, per l’impegno profuso nella realizzazione del cartellone di eventi dell’Aprilia Estate, la Multiservizi, la Polizia Locale, la Croce Rossa Italiana – sezione di Aprilia e le associazioni di Protezione Civile per il costante impegno verso questa Città”. 
Gli appuntamenti dell’estate apriliana proseguiranno fino a fine agosto con un ricco calendario di eventi.

The post Il successo dello Shopping Day 2017, il successo dell’aggregazione appeared first on Il Corriere della Città.

Musica dal vivo con Aprilia Original Music

giovedì 6 luglio la quinta edizione 

Due giorni di musica dal vivo, nella cornice della Fucina Musicale Giovanile (ex Mattatoio di Via Cattaneo), caratterizzeranno la quinta edizione di Aprilia Original Music, contest musicale del Comune di Aprilia, organizzato in collaborazione con le Associazioni Arci La Freccia, Diapason e Kammermusik.

La manifestazione prenderà il via giovedì 6 luglio, ad ingresso libero dalle 19.30, con l’esibizione dei 21 artisti iscritti al concorso. Il giorno seguente, venerdì 7 dalle 21.30 ancora ad ingresso libero, si terrà la serata finale cui accederanno i qualificati.

La giuria della fase di preselezione, nelle categorie delle band e dei cantanti solisti, sarà composta da rappresentanti delle tre Associazioni che collaborano nell’organizzazione del contest, Dora Nevi, Roberto Attanasio e Angelo Capozzi. Nella serata finale, gli artisti in gara saranno giudicati da tre massimi esperti del settori musicale, Maurizio Mariani (musicista, produttore e sound engineer), Marco Lorusso aka Rouge (compositore e concertista internazionale), Nicola Tariello (attivo trombettista con attività concertistica internazionale).

La finale del 7 luglio sarà presentata dalla giornalista e speaker radiofonica Raffaella Patricelli.

The post Musica dal vivo con Aprilia Original Music appeared first on Il Corriere della Città.

The Jekins special guests al “Concerto dell’Insieme Strumentale Diapason”

Il nuovo quartetto di voci The Jekins, ieri pomeriggio, ha partecipato con successo al  concerto di fine anno organizzato dall’associazione Diapason.

Le frizzanti e virtuose donne della musica, da poco riunite in gruppo, sono alla loro terza esibizione in pubblico che ogni volta incantano con le loro voci e i motivetti che intonano con grande capacità interpretativa.

Federica Di Cesare, Roberta Pichi, Dora Nevi e Daniela Saurini hanno presentato “Bohemien rhapsody” dei Queen, ma anche la famosissima Java Jive (cantata a cappella) negli anni ’30, con  Fabio Scozzafava alla chitarra, Roberto Ventimiglia alla batteria e Carlotta Battagliero al pianoforte.

Il quartetto in gonnella, che predilige la musica di quell’epoca anche perchè maggiormente si sposa con le loro vocalità, era special guest all’interno della manifestazione musicale organizzata da Enrico Raponi, dirigente della scuola Arturo Toscanini, nonchè presidente della Diapason.

Al concerto hanno preso parte, inoltre il baritono Christian Alderete, l’orchestra dei giovani e l’ensamble Elisir: Cecilia Bianco, Erika Bianco, Laura Nevi, Valentina Salzillo, Orietta Cabiddu, Alessia Cinori, Claudia Pedrazzoli e Sandro Guida.

Marina Cozzo

The post The Jekins special guests al “Concerto dell’Insieme Strumentale Diapason” appeared first on Il Corriere della Città.

The Jenkins debuttano al 25° della Gramsci di Aprilia

Grande successo per la manifestazione

Ieri sera, The Jenkins hanno esordito in occasione del 25esimo anniversario dell’istituzione dell’indirizzo musicale presso l’Istituto Comprensivo Antonio Gramsci di Aprilia.

Un gran concerto si è tenuto presso l’aula Magna della scuola di Via Marco Aurelio, per festeggiare l’iniziativa scolastica che ha lanciato tanti giovani artisti apriliani.

E proprio The Jenkins è lì che si sono conosciute: tra i banchi della scuola media. Poi a distanza di anni si sono ritrovate per costituire un gruppo tutto rosa, aggraziato e vivace come le loro interpretazioni artistiche corali.

Un bel momento quello della scuola per The Jankins che si sono ritrovate a cantare proprio lì dove hanno iinziato, oltre 20anni fa: Federica Di Cesare, Dora Nevi, Roberta Pichi e  Daniela Saurini,  Le componenti di questo frizzante quartetto, accompagnate dal chitarrista Riccardo Rotondi.

Marina Cozzo

The post The Jenkins debuttano al 25° della Gramsci di Aprilia appeared first on Il Corriere della Città.

III edizione del premio L’Arco di Aprilia, il 5 marzo al Pidocchietto

L’associazione culturale L’Arco di Aprilia presenta la III Edizione del Premio Cittadino L’Arco di Aprilia, domenica 5 marzo, ore 17,00, presso lo storico scenario de Il Pidocchietto,

Quest’anno la giuria, composta da Maddalena Tinto, Antonella Rizzo, Roberto Diana, Francesco Tinto, Salvatore Sferlazzo e da Marina Cozzo, ha lavorato per la scelta di 4 nominativi: il primo per meriti socio-culturali e gli altri tre per settore, spaziando dall’arte all’imprenditoria.

A mettere in scena la chermesse si è prestato l’attore-regista apriliano Giuliano Leva, che ha diretto l’organizzazione di tutto l’evento, con la presentazione del mattatore Francesco Eleuteri, l’inserimento di spazi musicali tra il M° Dora Nevi ad accompagnare il tenore Maurizio Ceccarelli, il complesso musicale “I FrIcs”, i ballerini Giovambattista Patruno e Maria Fontana, e in scena sarà coadiuvato dalla presenza di una giovanissima e deliziosa ginnasta Federica Catalli, che sarà madrina della serata.

Il premio nasce da una idea di Marina Cozzo.

Con esso si, intende mantenere indelebile, nella memoria storica della città, alcuni personaggi che per la loro dedizione, le capacità e senso di appartenenza e di collettività, sono riusciti, ognuno nel proprio ambito, a fare sì che Aprilia diventasse una città assolutamente degna e nella quale è bello nascere crescere e vivere.
Questa manifestazione è quindi la giusta occasione per rendere onore al merito e ringraziare questi storici personaggi e farli conoscere alle giovani generazioni e ai nuovi cittadini.
Aprilia non ha avuto Giulio Cesare, Napoleone, o Ghandi, del resto non ne ha avuto nemmeno il tempo. Ma i suoi personaggi, ciascuno con le proprie risorse, l’hanno trasformata da piccolo paesino, dimenticato da tutti, a città a tutti gli effetti, omaggiando i concittadini di una eredità importantissima: il senso di appartenenza.
Aprilia non è una città dormitorio, anzi qui la gente è sveglia e vigile e pronta e questo solo grazie a certi esempi del passato che hanno creduto nelle sue potenzialità sociali ed economiche.

Quest’anno sarà una grande festa in onore dei meritevoli.

La manifestazione è a cura esclusiva delle associazioni L’Arco di Aprilia.

Per informazioni e contatti: tel. 3332715327 – www.larcodiaprilia.wordpress.com – larcodiaprilia@gmail.com

The post III edizione del premio L’Arco di Aprilia, il 5 marzo al Pidocchietto appeared first on Il Corriere della Città.