Anzio e Nettuno, scuole aperte nonostante il maltempo: la protesta del Blocco Studentesco

“E’ inammissibile nonostante l’allerta meteo diramata con il dovuto anticipo che le amministrazioni comunali di #Anzio e #Nettuno, hanno ben deciso di giocare con la fortuna, lasciando le scuole aperte e sperando nella buona sorte.

Forse, sarebbe stato meglio un paio di giorni in meno di scuola, piuttosto che ritrovarci, nelle aule scolastiche bagnati e nel timore che le finestre non riuscivano a fronteggiare la pressione del vento.

Oltre questo, in molti plessi scolastici, ci siamo ritrovati bloccati al suono della campanella, a fronte delle forti raffiche di vento, che hanno causato il volo e caduta di oggetti sparsi nei cortili, alberi e altro.

Siamo stati sottoposti a rischi inutili, che potevano benissimo essere evitati.

Adesso, speriamo, ci siano i dovuti interventi e le giuste decisioni, le tragedie vanno prevenute anziché piangerle successivamente.

Porteremo avanti la battaglia nelle scuole, essendo i portavoce degli studenti.”

Così in una nota il blocco studentesco di Anzio.

Continua a leggere Anzio e Nettuno, scuole aperte nonostante il maltempo: la protesta del Blocco Studentesco su Il Corriere della Città.

Nettuno, Parco Palatucci nel degrado: la denuncia di CasaPound

Parco Palatucci è immerso nel degrado. Questa l’ultima denuncia di CasaPound Italia Anzio-Nettuno, che ha affisso uno striscione all’ingresso del cantiere.

“Il Parco Palatucci e il cantiere della piscina comunale sono in totale stato di abbandono e degrado. È inammissibile ed inaccettabile che le vecchie amministrazioni comunali e il commissario prefettizio Bruno Strati lascino nella totale indifferenza e in questo stato il più grande polmone verde al centro della città”. Lo dichiara in una nota Daniele Combi, responsabile di CPI Anzio-Nettuno. “La struttura di quella che doveva essere la nostra piscina comunale è diventata un cantiere abbandonato ed accessibile a tutti. Priva delle adeguate recinzioni e di qualsiasi presidio di sicurezza, oggi è diventata luogo di bivacco, spaccio e prostituzione. Questo cantiere abbandonato confina con lo spazio antistante il Parco Palatucci, anch’esso abbandonato al suo destino. Abbiamo raccolto lamentele del quartiere, dove ci è stato segnalato che durante varie fasce della giornata il parco si trasforma in un vero delirio. Fa da padrone lo spaccio di droga e l’uso sconsiderato di alcol da parte di stranieri che disseminano centinaia di bottiglie di vetro rotte nella zona dell’anfiteatro. Nel momento in cui una persona dovesse ferirsi, cadere in uno dei tanti crateri del cantiere o addirittura infettarsi con le varie siringhe a terra chi si assumerà la responsabilità di questa totale indifferenza a una problematica esistente già da tempo?”

“Pertanto – conclude la nota – chiediamo l’immediata messa in sicurezza del cantiere abbandonato, la bonifica della zona dell’anfiteatro, l’aumento dell’illuminazione, l’installazione di un sistema di videosorveglianza e un presidio di guardiania diurno che provveda alla chiusura dei cancelli come prevede l’orario sul cartello dell’ingresso di via Lombardia.”

Continua a leggere Nettuno, Parco Palatucci nel degrado: la denuncia di CasaPound su Il Corriere della Città.

Nettuno, fuga di gas in Via Romana: chiusa la strada (FOTO)

Dalle ore 16 circa a Nettuno in via Romana all’altezza del civico 9, zona centrale, è in corso un intervento dei Vigili del Fuoco per una fuga di gas.

Sul posto ci sono tre squadre dei vigili del fuoco del comando di Roma a supporto del nucleo NBCR.

Parte della strada è stata interdetta al traffico veicolare a scopo precauzionale.

Continua a leggere Nettuno, fuga di gas in Via Romana: chiusa la strada (FOTO) su Il Corriere della Città.

Nettuno, domenica 14 la camminata di sensibilizzazione per l’Alzheimer

Si terrà domenica 14 ottobre la camminata di sensibilizzazione per la malattia di Alzheimer. L’iniziativa, lanciata dall’associazione “APS Con_tatto”, ha visto anche l’adesione dell’Università Civica “Sacchi” di Nettuno.

I dettagli dell’evento

L’evento partirà alle ore 10 a Nettuno, dallo Snack Bar Paradiso da Lele, in via Palmiro Togliatti, 11. “Una camminata collettiva perché le persone malate di Alzheimer spesso vagano senza meta, un po’ perse nel tempo e nello spazio, nei volti di chi sta loro accanto”, scrive l’associazione. “Perché anche i loro familiari vivono momenti di smarrimento quando arriva la diagnosi; perché è possibile dirigere le forze e l’attenzione su una patologia come questa e camminare al fianco di chi assiste giornalmente, con fatica, il malato di Alzheimer: il suo caregiver“. Dalla collaborazione tra Con_tatto e l’Università Civica nascerà inoltre un corso di formazione, dedicato al tema della cura degli anziani.

Continua a leggere Nettuno, domenica 14 la camminata di sensibilizzazione per l’Alzheimer su Il Corriere della Città.

Anzio e Nettuno, Fare Verde e Save the Sea bonificano i Marinaretti (FOTO)

“Abbiamo scelto la domenica di fine estate per fare una hit parade dei rifiuti lasciati dai turisti.. perché l’amore per il mare non va messo in valigia e dimenticato sino alla prossima bella stagione! Insieme a Save the Sea, si è così lanciato un messaggio di buone pratiche legate alla fruibilità della matrice marina che ci auspichiamo sia arrivato forte e chiaro. Inoltre, come gruppo locale, stiamo lavorando ad un regolamento da proporre ai comuni per mettere fine o, almeno, limitare il più possibile, questo scempio.. c’è davvero tanto da FARE”. Queste le parole del Dr. Luca Zomparelli, Presidente del nucleo locale di Fare Verde Anzio-Nettuno. 

Continua a leggere Anzio e Nettuno, Fare Verde e Save the Sea bonificano i Marinaretti (FOTO) su Il Corriere della Città.

Nettuno è Daniela Pavesi la vittima dell’incidente avvenuto sabato scorso

Nettuno, è morta ieri in un ospedale della capitale Daniela Pavesi, di 63 anni. La donna sabato scorso é rimasta vittima di un incidente, in zona S.Barbara, mentre attraversava con un suo amico la strada. Ad investirla un uomo di 82 anni con una Twingo bianca, accusato di omicidio colposo. Le condizioni della vittima che ha riportato ferite alla testa ed al torace, sono parse subito gravi, a l’uomo che era con lei sono stati diagnosticati 30 giorni di prognosi. La donna era vedova e frequentava un circolo per anziani. I carabinieri stanno ancora ricostruendo la dinamica dell’incidente avvenuto, in prossimità del semaforo del Bar Holiday. Grande il cordoglio sui social di amici e parenti.

Continua a leggere Nettuno è Daniela Pavesi la vittima dell’incidente avvenuto sabato scorso su Il Corriere della Città.

Scontro sulla Nettunense: traffico paralizzato per 8 chilometri

Traffico intenso su via Nettunense, dove a causa di un’incidente avvenuto intorno alle 17.00 si sono formate diversi chilometri di code in entrambe le direzioni.

Attualmente le code si estendono da via della Tecnica a via delle Cinque Miglia in direzione Anzio, per quasi 8 chilometri.

Continua a leggere Scontro sulla Nettunense: traffico paralizzato per 8 chilometri su Il Corriere della Città.

Latina, 32enne si allontana da casa e scompare: trovato impiccato in un bosco a Nettuno

La sua scomparsa era stata denunciata dai familiari nella serata di ieri e da subito erano partite delle intense ricerche.

Purtroppo però il suo corpo è stato ritrovato senza vita nel bosco di Foglino, a Nettuno.

La vittima è un uomo di 32 anni di Latina. Il 32enne soffriva da tempo di una fortissima depressione e ieri, probabilmente dopo essere uscito dal lavoro (che svolgeva a Nettuno), ha deciso di farla finita.

La sua auto è stata ritrovata parcheggiata su via Acciarella, nelle vicinanze del bosco di Foglino. Proprio lì, il ragazzo si era impiccato ad un albero.

L’auto del 32enne è stata posta sotto sequestro dalle autorità. Al suo interno sono state ritrovate diverse lettere indirizzate ai suoi familiari.

Continua a leggere Latina, 32enne si allontana da casa e scompare: trovato impiccato in un bosco a Nettuno su Il Corriere della Città.

Nettuno: ‘Basta giocare a pallone’. E loro lo prendono a pugni, bagnino aggredito in spiaggia

Aggressione ieri pomeriggio in un lido di Cretarossa, Nettuno. Alcuni ragazzi stavano giocando a pallone in una zona dove non era ammesso e per questo sono stati invitati a più riprese dal bagnino a smettere; ma loro, incuranti del divieto, hanno proseguito come se nulla fosse. Non solo. Infastiditi dall’atteggiamento dell’addetto al salvataggio hanno pensato bene di scagliarsi contro di lui prendendolo a pugni. Lo riporta Latina Oggi. 

Bagnino preso a pugni a Nettuno: intervengono Guardia Costiera e Carabinieri

Basiti di fronte alla brutale aggressione subita dal bagnino a Nettuno gli altri bagnanti hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine: sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto unitamente ai Carabinieri di Nettuno ma dei ragazzi non c’era già più traccia.

Ora il bagnino avrà circa due mesi di tempo per sporgere denuncia; dalle testimonianze raccolte sul posto dai militari intanto dovrebbe essere possibile risalire all’identità degli aggressori. 

Continua a leggere Nettuno: ‘Basta giocare a pallone’. E loro lo prendono a pugni, bagnino aggredito in spiaggia su Il Corriere della Città.

Anzio, terribile incidente: scontro tra due auto, una finisce ribaltata (FOTO)

Schianto ieri nel primo pomeriggio ad Anzio. Due auto si sono scontrate all’altezza del semaforo tra Via dell’Armellino e Via del Cinema; a scontrarsi sono state due auto, anche se la carambola ha poi coinvolto un terzo veicolo.

Quattro anziani sono rimasti feriti: due viaggiavano a bordo di una Jeep Renegade (diretta verso Padiglione), gli altri in una Toyota (che proseguiva in senso opposto), ovvero le due macchine che si sono scontrate. Illesi, invece, gli occupanti di una Fiat Panda, la terza vettura coinvolta nell’incidente.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la Polstrada. Disagi al traffico si sono verificati per circa due ore nel tratto in questione.

 

 

Continua a leggere Anzio, terribile incidente: scontro tra due auto, una finisce ribaltata (FOTO) su Il Corriere della Città.