image_pdfimage_print

Cineforum: Cinema horror e Trhiller ad Aprilia aspettando Halloween

La finestra sul cortile, Fantasmi a Roma, Dark Shadows. Sono solo alcuni dei film che verranno proiettati, tutti i mercoledì di ottobre, presso la sede del circolo Acli “A.p.s. Verso la saggezza” in via Parigi 6 ad Aprilia.
Un mese dedicato al grande cinema internazionale e, in particolar, modo al genere thriller e horror. Terminerà con la grande festa di halloween che si svolgerà nella grande sede apriliana.

“L’intento è quello di ravvivare i pomeriggi del quartiere – ha spiegato la responsabile Mina – e nello stesso tempo offrire un servizio culturale di qualità. Gli incontri inizieranno infatti alle 16 per terminare alle ore 19. Oltre alla proiezione ci sarà una breve presentazione del film proposto e a seguire un dibattito e giochi a tema. Al termine di questo ciclo di proiezioni abbiamo pensato poi di organizzare una festa di halloween, intesa più che altro come un’ulteriore possibilità di rallegrare il quartiere che ci ospita e dare l’opportunità ai residenti di partecipare a un momento di sano svago e divertimento aperto a tutti. L’obiettivo è poi quello di non fermarsi qui, ma di continuare con il cineforum per tutto l’inverno, creando ogni volta dei temi particolari che andranno approfonditi negli incontri”.

Eccezionalmente l’iscrizione al cineforum, per il mese di ottobre, sarà gratuita con gli interessati che possono già recarsi nono solo nella sede di via Parigi ma anche presso lo sportello Acli di via Tiberio 15.

Programmazione sociale e gratuita per la cittadinanza

“Per le Acli provinciali di Latina la città e la comunità di Aprilia è importantissima. Ha spiegato il direttore provinciale Nicola Tavoletta. Un impegno sociale, crescente e responsabile, è ormai attivo sul territorio: dai corsi di formazione ai seminari, da feste sociali a rappresentazioni culturali, passando da riunioni scientifiche di alto profilo come quella sull’autismo. Le Acli con questa iniziativa continuano a proporre una programmazione sociale e gratuita per la cittadinanza. Considerano Aprilia un’avanguardia culturale e di integrazione sociale, una comunità dove le Acli continueranno a operare al fianco dei cittadini. La rassegna cinematografica, proposta da Mina Modugno ed elaborata artisticamente dalla giovane fotografa Alessandra Sforza, vuole rappresentare una tappa di un lungo percorso di impegno civico e culturale.”

Continua a leggere Cineforum: Cinema horror e Trhiller ad Aprilia aspettando Halloween su Il Corriere della Città.