“Profumi di poesia”, un successone! Tra versi ed essenze sofisticata intercultura presso La Profumeria Prioli di Aprilia

Grande successo di pubblico, sabato scorso per l’evento in più date dal suggestivo titolo “Profumi di poesia”, ideato e realizzato dall’editora romana Dona Amati e dalla poeta apriliana Antonella Rizzo.

Il 9 giugno, il piccolo palcoscenico allestito nella Profumeria Prioli di Aprilia ha visto come attrici diverse donne della cultura: da Dalila Hiaoui, berbera figlia di Marocco, e Manal Serry, figlia d’Egitto.

La dolcezza e musicalità della lingua araba nelle voci di Manal e Dalila nel recitare proprie poesie, accomunate dalla passionalità, dall’amore, e dal mare.
Nell’evento, realizzato con l’attenta regia di Dona Amati è stato condotto con la sagacia ed eleganza dalla scrittrice Antonella Rizzo, ciascun personaggio della piece ha avuto un suo ruolo poetico: la conversazione colta è affidata ad Emanuela Dottorini Torlonia, redattrice di Mycultureinblog, blogger di cultura, arte e moda.

Creatività e bravura da riconoscere anche ad una delle padrone di casa: Giusy Prioli  ha spiegato con efficacia e grazia la nascita del profumo Laetitia, dalla casa Rancè, per ordine della stessa nobile madre di Napoleone Buonaparte.

Si è potuto inoltre godere dell’esposizione fotografica di Elena Castellacci, che ha “dipinto” con scatti magici frutto di  una grande tecnica e passione, donne e natura.
In ultimo, ci si è divertiti con la performance suggestiva dell’astrologa Mirella Stazi,  che ha interagito con carte e tarocchi.

Presenza illustre tra il pubblico, il vicesindaco di Aprilia Alessandra Lombardi.

Sabato 16, Profumi di Poesia si sposterà presso la sede dell’associazione culturale TerraMatta (partner di tutta la manifestazione), in Campoleone per l’ultimo incontro, speriamo solo per quest’anno.

Marina Cozzo

Continua a leggere “Profumi di poesia”, un successone! Tra versi ed essenze sofisticata intercultura presso La Profumeria Prioli di Aprilia su Il Corriere della Città.