Aprilia, i lavoratori dell’Ipercoop a rischio licenziamento

I lavoratori dell’Ipercoop ad Aprilia a rischio licenziamento dopo la probabile chiusura del punto vendita di Avellino.

I 138 LAVORATORI DELL’IPERCOOP DI AVELLINO E LA LETTERA AL PAPA

Lì lavorano 138 persone, provenienti da varie parti del sud Italia. Ora hanno scritto una lettera al Papa, come ultimo disperato appello per salvare il loro posto di lavoro.

IL RISCHIO PER IL PUNTO VENDITA DI APRILIA

La direzione aziendale, infatti, non si è detta disponibile ad un ulteriore confronto per evitare i licenziamenti. Ed ora a rischiare è tutta la distribuzione del centro-sud, che potrebbe essere soggetta ad una riorganizzazione generale.

Già nel 2016 l’Ipercoop di Aprilia era stato chiuso ed erano stati licenziati 150 dipendenti. Poi era arrivato l’investimento di 2,5 milioni di euro e la riapertura nel centro commerciale Aprilia2. 

Continua a leggere Aprilia, i lavoratori dell’Ipercoop a rischio licenziamento su Il Corriere della Città.