Antonio Terra: i miei grazie ai cittadini di Aprilia

 

 

Solo ora, a distanza di diverse ore dalla vittoria di questa notte, riesco a fermarmi un attimo per pensare al risultato raggiunto. La prima sensazione che provo da Sindaco, ovviamente, è un enorme senso di gratitudine”.

Antonio Terra consegna ad un lungo post su Facebook le sue prime parole da Sindaco “riconfermato”. Sono le 18 di lunedì e il candidato delle sei liste che formano la coalizione Aprilia Civica (Forum per Aprilia, Aprilia Domani, L’Altra faccia della Politica, Rete dei Cittadini per Aprilia, Unione Civica e Lista Civica per Antonio Terra Sindaco) è stato eletto nuovamente primo cittadino da più di 12 ore. La sfida con il candidato del centrodestra Domenico Vulcano è terminata 52,7% contro 47,3%.

Alle sue parole sui social, il neo Sindaco affida alcuni importanti ringraziamenti: il primo va ai “tantissimi volontari e attivisti che in queste settimane si sono spesi senza sosta per cercare di fare la differenza, riuscendoci in pieno. Un grazie particolare ai miei più stretti collaboratori: Filippo, Luana, Luca, Stefania, Davide, Alessio, Giampaolo, Alessandro, Simone, Lucia, Nicola, Piero”.

Dico grazie – continua Antonio Terra – a tutti i candidati delle sei liste che compongono la coalizione Aprilia Civica, per avermi dato fiducia e per aver sostenuto con convinzione il nostro progetto per la Città. Voglio sottolineare il lavoro enorme svolto da tutti quei candidati che non sono stati eletti in consiglio comunale, ma che hanno lavorato a testa bassa in queste due settimane, semplicemente perché sono delle grandi persone e hanno scelto di impegnarsi in politica non per ambizioni personali, ma perché mossi da ideali, valori e spirito di squadra”.

Spazio quindi ai ringraziamenti nei confronti dei cittadini che “in questi anni e in queste settimane ci hanno sostenuti, ai tantissimi che mi stanno scrivendo da questa notte per complimentarsi. A chi mi scrive per spronarci a fare di più e a fare meglio dico: non vi deluderemo!”. Un pensiero, però, anche “ai tantissimi cittadini che non ci avevano sostenuto al primo turno ma che hanno scelto di votarci al ballottaggio, mostrando un grande amore per Aprilia e il suo futuro, più forte e più grande dell’amore per le proprie idee. Penso che questo sia un grande insegnamento che mi porterò dietro in questi cinque anni che ci attendono”.

Parole di sportività anche nei confronti di chi ha sostenuto il suo avversario: “la democrazia è ben rappresentata da una Città che sceglie di partecipare, da chi pensa che non è vero che “sono tutti uguali” e che valga la pena sconfiggere individualismo e pigrizia per dire “dipende (anche) da me”.

Infine, un grazie alla famiglia: “ad Ani e a Cristian, la mia piccola “comunità politica”, che mi supporta e mi sopporta, mi sostiene nei momenti più difficili ed è accanto a me in giornate belle come quella di oggi”.

Adesso – conclude il Sindaco – “pancia a terra”… si riparte!”.

Continua a leggere Antonio Terra: i miei grazie ai cittadini di Aprilia su Il Corriere della Città.

Aprilia Civica: Lavoro, da Vulcano solo scarsa conoscenza del mondo produttivo e delle iniziative avviate in questi anni

 

 

Aprilia è da sempre una Città operosa, con un ricco tessuto di imprese artigiane, industriali, agricole e un vivace terziario, oggi in crescita. Solo chi è abituato a lavorare sa cosa ha rappresentato la crisi in questi anni, per i liberi professionisti o i lavoratori dipendenti, per le imprese e persino per il Comune”.

Risponde così Antonio Terra alle critiche che in questi giorni gli vengono rivolte dal centrodestra cittadino sul tema delicato del lavoro e della crisi economica e sulle politiche messe in atto dalla coalizione Aprilia Civica in questi anni.

Anche con il mondo produttivo cittadino abbiamo voluto lavorare pazientemente (e in silenzio), scrivendo insieme progetti di riqualificazione o strategie di sostegno alle imprese, piuttosto che concentrarci su interventi spot, buoni forse solo per farci un po’ di pubblicità – continua il primo cittadino – Le critiche elettorali e le belle chiacchiere che in questi giorni caratterizzano la propaganda di Domenico Vulcano e dei suoi amici non ci preoccupano affatto”.

Il dialogo con il mondo delle imprese ha permesso in questi anni l’avvio di numerose iniziative e il finanziamento di alcune importanti opere, come – solo per fare alcuni esempi – il Centro Commerciale Naturale “Tra le Vie di Aprilia in Latium”, che consentirà nei prossimi mesi la riqualificazione del centro storico. I bandi per misure di sostegno agli esercizi commerciali nel centro urbano hanno consentito l’apertura o scongiurato la chiusura di diversi negozi, mentre attraverso il Centro di Iniziativa Locale per l’Occupazione (C.I.L.O.) sono stati avviati numerosi percorsi di orientamento, reinserimento e avvio al lavoro, per giovani e meno giovani apriliani.

Tutte misure che il centrodestra, in queste settimane, ha dimostrato di non conoscere o conoscere molto sommariamente. Evidentemente l’ascolto delle imprese del territorio, tanto sbandierato, è una solo una bella frase ad effetto”.

Proprio per questo – conclude Antonio Terra – è importante che il voto di domenica 24 giugno dia continuità al lavoro svolto in questi anni, anche in un settore importante come quello produttivo. Solo la continuità può portare a termine i progetti avviati, che ancora attendono di esser opportunamente conclusi. Confido nella vittoria finale della coalizione civica che rappresento, che può assicurare alle imprese non solo l’ascolto che ha caratterizzato questi anni di governo ma anche la competenza e la conoscenza del territorio in grado di non far perdere tempo ed opportunità a chi lavora e a quanti creano sviluppo e crescita per Aprilia”.

Continua a leggere Aprilia Civica: Lavoro, da Vulcano solo scarsa conoscenza del mondo produttivo e delle iniziative avviate in questi anni su Il Corriere della Città.

Aprilia Civica, lista di sostegno ad Antonio Terra: “risultato importante! Ora subito al lavoro per salvare la Città e proseguire nel lavoro iniziato!”

 

 

Un risultato importante, di cui siamo molto soddisfatti”. La coalizione Aprilia Civica non nasconde una certa soddisfazione nei confronti del risultato elettorale di ieri: 9.664 voti che consentono al candidato Sindaco Antonio Terra di accedere al ballottaggio che si terrà il prossimo 24 giugno.

La coalizione, formata dalle sei liste Forum per Aprilia, Aprilia Domani, L’Altra faccia della Politica, Rete dei Cittadini per Aprilia, Unione Civica e Lista Civica per Antonio Terra Sindaco, ringrazia tutti coloro che ieri hanno sostenuto – attraverso il proprio voto – il prezioso lavoro svolto in questi anni e il progetto delle forze civiche per i prossimi anni.

Già da questa sera – concludono i rappresentanti di Aprilia Civica – si riparte per percorrere Aprilia in lungo e in largo: per incontrare nuovamente i cittadini nelle piazze, per le strade e nei luoghi di ritrovo.

Oggi è chiaro che la scelta che abbiamo di fronte è una sola: salvare la Città da chi l’ha (mal) governata negli anni della giunta Santangelo ed oggi – senza ritegno – si presenta come il “rinnovamento”. Aprilia in questi anni, nonostante una crisi economica durissima, ha iniziato un percorso virtuoso che è necessario proseguire anche nei prossimi cinque anni”.

Al di là della soddisfazione, colpisce il dato sull’astensione – commenta il candidato Antonio Terra – che è per noi un impegno a lavorare sodo in queste settimane, anche per far comprendere ai cittadini la reale posta in gioco”.

 

 

Continua a leggere Aprilia Civica, lista di sostegno ad Antonio Terra: “risultato importante! Ora subito al lavoro per salvare la Città e proseguire nel lavoro iniziato!” su Il Corriere della Città.

La replica di Aprilia Civica al candidato Giusfredi sulla nota discarica nell’autoparco

In merito alle accuse rivolte dal candidato Sindaco di centrosinistra Giorgio Giusfredi, sulla condizione dell’Autoparco comunale di viale Europa, precisiamo che – contrariamente a quanto esposto – il sito non è semplicemente un luogo dove “dovrebbero essere parcheggiate le vetture comunali” ma un’area logistica nella quale vengono stoccati anche materiali da recuperare per interventi di manutenzione, allo scopo di evitare inutile sperpero di denaro pubblico.

È evidente che, come accade talvolta nei luoghi di lavoro, i materiali non vengano depositati in modo ordinato e su questo dovrà essere cambiato il modus operandi dei fruitori di quegli spazi.

È invece certo che la presenza di altre tipologie di materiali che non rispondono alle caratteristiche sopra elencate (ci riferiamo a frigoriferi non più funzionanti, mobilia fatiscente, ecc.) è dovuta all’uso illecito del sito da parte di taluni che vi conferiscono materiali che dovrebbero essere portati all’Ecocentro. È un problema – questo – per il quale abbiamo già provveduto a bonifiche periodiche (l’ultima è stata effettuata a febbraio). Visto però il ripetersi di comportamenti come questi, di certo dannosi per la collettività, andranno riposizionate in modo più strategico le telecamere, al fine di individuare (e quindi sanzionare) i responsabili.

Per quel che riguarda infine le rastrelliere esse sono ancora inutilizzate perché siamo in attesa della consegna delle biciclette da parte della Ducati. Non appena ci saranno consegnati i 20 prototipi, provvederemo a metterle in funzione.

Continua a leggere La replica di Aprilia Civica al candidato Giusfredi sulla nota discarica nell’autoparco su Il Corriere della Città.

Il Sindaco Terra in diretta Facebook per un dialogo con i cittadini

Antonio Terra risponde alle domande dei cittadini con una nuova Diretta Facebook

Dopo il successo registrato lo scorso 22 maggio, la coalizione Aprilia Civica e il suo candidato Sindaco Antonio Terra scelgono di replicare l’esperimento del dialogo diretto con i cittadini attraverso i social network. Lo fanno con un nuovo appuntamento, programmato per lunedì 04 giugno a partire dalle ore 18:30.
Per dialogare con il primo cittadino apriliano, basterà inviare un messaggio privato alla pagina Aprilia Civica (all’indirizzo www.facebook.com/apriliacivica) o pubblicare un commento al post pubblicato sempre sulla pagina questa mattina, entro e non oltre le ore 16 di lunedì.
Alle domande e agli interventi raccolti Antonio Terra risponderà in diretta video, sempre sulla pagina Facebook Aprilia Civica.
“Sono molto soddisfatto di questo nuovo strumento – commenta il candidato Sindaco di Aprilia Civica – nonostante sia per me una modalità nuova di dialogo con i cittadini. Lo scorso 22 maggio siamo riusciti a rispondere alle osservazioni dei cittadini, senza tirarci indietro su nessuna delle questioni che i cittadini hanno sottoposto alla nostra attenzione”.
La seconda Diretta Live su Facebook è solo l’ultima iniziativa della coalizione Aprilia Civica, messa in campo in questa campagna elettorale proprio allo scopo di illustrare ai cittadini quanto fatto in questi anni e i punti salienti del programma di governo 2018-2023.
Nelle intenzioni delle sei liste che compongono la coalizione (Forum per Aprilia, Aprilia Domani, L’Altra faccia della Politica, Rete dei Cittadini per Aprilia, Unione Civica e Lista Civica per Antonio Terra Sindaco), appuntamenti come questo hanno lo scopo anche di avvicinare ancor di più cittadini ed eletti, per consentire una maggiore trasparenza nella gestione politica e amministrativa della Città.
Al riguardo, nei prossimi anni Aprilia Civica intende riprendere l’esperienza del bilancio partecipato, estendere le certificazioni che è possibile richiedere online e creare piattaforma web nella quale pubblicare sondaggi su progetti e proposte e attraverso la quale raccogliere opinioni e segnalazioni da parte dei cittadini.
“Noi crediamo che trasparenza e partecipazione, da sempre motivo di ispirazione per la nostra azione politica, oggi abbiano bisogno di esser declinati in misure più moderne, adeguate alle nuove esigenze del nostro tessuto sociale, calibrate sui bisogni reali dei nostri concittadini. Il nostro impegno nei prossimi anni sarà proprio quello di trovare e poi sperimentare – insieme ai cittadini – nuove forme di partecipazione e di dialogo, per rafforzare quanto svolto in questi anni”.

Continua a leggere Il Sindaco Terra in diretta Facebook per un dialogo con i cittadini su Il Corriere della Città.