image_pdfimage_print

Papa Innocenzo XII ad Aprilia nel 1697. La rievocazione con Osmosi

Domenica 15 ottobre alle ore 11,00, presso la chiesetta Sant’Antonio di Carroceto, che rappresenta il monumento più antico di Aprilia, partirà la prima edizione della rievocazione storica a ricordo della sosta di Papa Innocenzo XII avvenuto il 22 aprile 1697.

L’evento è organizzato all’interno degli eventi di Osmosi 2017.

Il Papa aveva inaugurato il porto di Anzio e si fermò a metà strada sulla via di Roma nella tenuta di Carroceto, allora appartenente ai “Borghese”.

In questo luogo si celebrò quindi uno dei più grandiosi fasti registrato nelle memorie dello sfarzo aristocratico romano, con l’accoglienza fatta da Giovan Battista Borghese al Papa Innocenzo XII, accompagnato da un seguito di cardinali, nobili, tecnici portuali e centinaia di inservienti e soldati, ancora oggi è visibile sull’antica chiesetta una lapide che ricorda tale evento.

Dalla chiesetta di Carroceto partirà un corteo in costume d’epoca che si concluderà al Parco dei Mille dove sarà allestito e servito un banchetto con pietanze dell’epoca. Molte saranno le comparse dal Papa al Principe, dalla Principessa alle persone del popolo e con la partecipazione straordinaria degli sbandieratori di Sermoneta.

Per chi volesse partecipare al banchetto è indispensabile la prenotazione recandosi al Bar Mimmi in Via Nettunense tel. 340 4942384 entro il giorno di sabato 7 ottobre.

Evento organizzato dal Comune di Aprilia e patrocinato dall’Assessorato alla cultura del Comune di Aprilia e gestito dalle Associazioni: Radici di Carroceto, Lo Scrigno, Ago Filo e Fuselli, Radici con le Ali, sbandieratori di Sermoneta, ASD Quattro Torri.

Continua a leggere Papa Innocenzo XII ad Aprilia nel 1697. La rievocazione con Osmosi su Il Corriere della Città.