Roma, si fermano con l’auto in panne sull’A1: travolta e uccisa coppia di fidanzatini

 

Due giovani fidanzati romani, Anna Donzelli (22) e Francesco Maresca (23), sono morti ieri pomeriggio sull’autostrada A1 Napoli-Milano mentre erano di ritorno dalle vacanze trascorse a Sorrento. Fatale l’impatto con un’altra auto. 

Francesco Maresca e Anna Donzelli morti in autostrada: si era fermata la macchina

I due giovani fidanzati Francesco Maresca e Anna Donzelli si erano fermati a causa di un guasto. La coppia era scesa dunque sulla carreggiata per posizionare il triangolo d’emergenza quando su di loro è piombata una Seat Leon: l’impatto, tremendo, è stato fatale per entrambi. 

Morte fidanzati Roma, grave il conducente dell’auto

L’incidente è avvenuto sull’A1 al km 577, in corrispondenza di San Cesareo, in direzione Roma. Il conducente dell’auto che ha travolto e ucciso Francesco Maresca e Anna Donzelli è stato trasportato in  in gravi condizioni – in codice rosso – in ospedale. Forti i disagi alla circolazione. 

 

 

 

Continua a leggere Roma, si fermano con l’auto in panne sull’A1: travolta e uccisa coppia di fidanzatini su Il Corriere della Città.