Sfarzo ed eleganza per la “Rievocazione di Papa Innocenzo XII…”. Il successo di 17 associazioni di Aprilia

E’ stata un grande successo la “Rievocazione di Papa Innocenzo XII a Carroceto”, che si è tenuta questa mattina in Aprilia per la sua IV edizione.

Tanto lavoro di ben 17 associazioni ha decretato il successo e l’importanza non solo di un simile evento storico, ma anche dei personaggi protagonisti quel 22 aprile del lontano 1967.

 

Piazza Roma era gremita di curiosi spettatori di questa incredibile kermesse barocca, che deve rimanere scritta nella storia cittadina e divenire istituzionalizzata, come festività cittadina, in onore di quel pontefice che tanto fece per il territorio pontino.



Punto di raduno per lo sfarzoso corteo coloratissimo, con abiti realizzati dall’associazione Lo Scrigno, è stata la Chiesetta di Sant’Antonio, in Carroceto di Aprilia.

Ben 80 figuranti hanno sfilato per le vie cittadine del centro, con il passo cadenzato dagli sbandieratori del Ducato Caetani.

Giovanni Papi, Dora Nevi e Gianfranco Iencinella sono stati gli attori che hanno dato voce magnifica e suggestiva a questa interpretazione del passaggio di Papa Innocenzo XII per la tenuta Borghese in Aprilia.

 


A narrazione ultimata, sempre accompagnata dai folkloristici sbandieratori, la corte si è spostata al Parco Falcone-Borsellino, per dare vita al sontuoso Pranzo Papale.

Tre capisaldi apriliani come scenario di eleganza, lavoro e comunione associativa.

Questo spettacolo è davvero un successo del lavoro di quelle compagini apriliane e della cultura che esse promuovono.

Marina Cozzo

 

Continua a leggere Sfarzo ed eleganza per la “Rievocazione di Papa Innocenzo XII…”. Il successo di 17 associazioni di Aprilia su Il Corriere della Città.