Roma, rapina al minimarket: arrestato 30enne romeno

I Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato un 30enne, cittadino romeno, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, per il reato di rapina aggravata, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Tivoli,.

Nella tarda serata del 14 aprile scorso, l’uomo, con il volto parzialmente travisato, entrò all’interno di un minimarket in via Nomentana a Tor Lupara-Fonte Nuova, e strappò con violenza la borsa, contenente l’incasso di circa 900 euro, al titolare, un cittadino del Bangladesh. Il rapinatore si allontanò immediatamente a bordo di uno scooter per le vie limitrofe, facendo perdere le proprie tracce.

Le indagini dei Carabinieri, intervenuti immediatamente sul posto, acquisendo le informazioni e la descrizione del malvivente da parte della vittima, hanno consentito di raccogliere numerosi indizi a carico del 30enne. Le attività dei militari sono state condivise dall’Autorità Giudiziaria  che ha emesso l’ordinanza in carcere.

Il malvivente è stato quindi individuato e fermato, e successivamente portato in carcere a Rebibbia.

Continua a leggere Roma, rapina al minimarket: arrestato 30enne romeno su Il Corriere della Città.