Anzio e Nettuno, scuole aperte nonostante il maltempo: la protesta del Blocco Studentesco

“E’ inammissibile nonostante l’allerta meteo diramata con il dovuto anticipo che le amministrazioni comunali di #Anzio e #Nettuno, hanno ben deciso di giocare con la fortuna, lasciando le scuole aperte e sperando nella buona sorte.

Forse, sarebbe stato meglio un paio di giorni in meno di scuola, piuttosto che ritrovarci, nelle aule scolastiche bagnati e nel timore che le finestre non riuscivano a fronteggiare la pressione del vento.

Oltre questo, in molti plessi scolastici, ci siamo ritrovati bloccati al suono della campanella, a fronte delle forti raffiche di vento, che hanno causato il volo e caduta di oggetti sparsi nei cortili, alberi e altro.

Siamo stati sottoposti a rischi inutili, che potevano benissimo essere evitati.

Adesso, speriamo, ci siano i dovuti interventi e le giuste decisioni, le tragedie vanno prevenute anziché piangerle successivamente.

Porteremo avanti la battaglia nelle scuole, essendo i portavoce degli studenti.”

Così in una nota il blocco studentesco di Anzio.

Continua a leggere Anzio e Nettuno, scuole aperte nonostante il maltempo: la protesta del Blocco Studentesco su Il Corriere della Città.