Pomezia: va ‘a spasso’ a Roma e scopre di essere in arresto: 53enne ai domiciliari

Con il “senno di poi”, forse avrebbe evitato il giretto fino a Roma il 53enne pometino che ieri, durante un controllo straordinario alla circolazione stradale nel quartiere di San Basilio da parte dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, ha scoperto di essere in arresto.

Nel corso dei controlli i militari hanno fermato l’uomo, residente a Pomezia, di 53 anni, con precedenti, e dopo aver controllato i suoi documenti lo hanno arrestato in esecuzione di una ordinanza emessa dal Tribunale di Roma per pregressi reati di droga. Dopo l’arresto l’uomo è stato accompagnato a Pomezia presso il proprio domicilio agli arresti domiciliari.

Il 53enne non sapeva della disposizione del giudice.

(immagine di repertorio)

Continua a leggere Pomezia: va ‘a spasso’ a Roma e scopre di essere in arresto: 53enne ai domiciliari su Il Corriere della Città.