Meteo: weekend caldo, poi brusco calo termico

Abbiamo già anticipato come il weekend sarà caratterizzato da condizioni di tempo stabile e soleggiato, a tratti simil estivo; ma attenzione perché la configurazione meteo-climatica del territorio Europeo si appresta a subire decisi cambiamenti. 

La giornata di domenica vedrà il realizzarsi della prima spinta decisa dell’anticiclone Azzorriano verso nord, fin sull’Inghilterra, permettendo lo scivolamento di aria decisamente fredda per il periodo sul suo bordo più orientale, fin sulla nostra penisola. 

Le temperature subiranno cosi una brusca diminuzione, portandosi diversi gradi al di sotto delle medie stagionali, e molto probabilmente fra la notte di domenica e il mattino di lunedì si avranno anche le prime imbiancate delle cime appenniniche centro-meridionali. 

Si piomberà a tutti gli effetti in Inverno, segnando cosi l’ennesima anomalia di un’autunno che sa di tutto tranne che d’autunno.

Intorno alla metà della prossima settimana l’alta pressione si riprenderà in parte il bacino del Mediterraneo, andando a mitigare anche il clima nostrano. 

Tuttavia al momento sembra ipotizzabile un nuovo affondo freddo a ridosso della fine del mese, forse a significare che l’estate 2018 è finalmente giunta a termine. 

Meteo Centro Italia – www.meteocentroitalia.it

Continua a leggere Meteo: weekend caldo, poi brusco calo termico su Il Corriere della Città.