Chiusura degli 8 punti vendita COOP, parla la dirigenza: ‘Il 29 ottobre incontreremo i sindacati’

Marco Lami (presidente di Unicoop Tirreno) e Piero Canova (direttore generale di Unicoop Tirreno) hanno partecipato all’incontro tenuto oggi pomeriggio presso il Ministero dello Sviluppo Economico alla presenza di Giorgio Sorial vice capo gabinetto del MISE, Giampero Castano responsabile unità di crisi del MISE, di un rappresentante del Ministero del Lavoro e a cui hanno preso parte rappresentanti delle organizzazioni sindacali, delle Regioni Lazio, Umbria, Toscana e di alcuni Comuni del Sud Lazio.

Al termine dell’incontro che ha avuto come tema la situazione degli 8 punti vendita della Cooperativa dislocati nel Sud Lazio, Marco Lami e Piero Canova hanno rilasciato la seguente dichiarazione:
“Abbiamo ribadito ciò che è emerso dal Consiglio d’Amministrazione di Unicoop Tirreno: gli obiettivi del piano industriale della Cooperativa sono inderogabili e devono essere raggiunti con la massima determinazione. Nello spirito di collaborazione auspicato dal Mise abbiamo confermato la disponibilità a confrontarci senza pregiudiziali con le organizzazioni sindacali con lo scopo di trovare le migliori soluzioni che possano consentirci di risolvere le situazioni di difficoltà sopra evidenziate. E’ stata fissata per lunedì 29 ottobre presso il Mise la data del primo incontro con le organizzazioni sindacali per un confronto che dovrà svilupparsi in tempi definiti, indicativamente entro novembre”.

Continua a leggere Chiusura degli 8 punti vendita COOP, parla la dirigenza: ‘Il 29 ottobre incontreremo i sindacati’ su Il Corriere della Città.