Roma, killer entra in un bar e spara due colpi in pancia al proprietario

Paura questa sera a Roma, all’Appio Latino, dove un uomo con il volto coperto da un passamontagna è entrato armato di pistola in un bar di via Giuseppe Manno e, dopo aver puntato l’arma contro il proprietario, ha sparato due colpi, ferendolo gravemente alla pancia.

L’aggressore è poi uscito di corsa ed è fuggito a bordo di uno scooter.

L’uomo ferito è stato subito soccorso e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale S. Giovanni, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico per estrarre i proiettili.

Non si conoscono le esatte condizioni di salute del ferito.

La polizia, intervenuta sul posto, ha avviato le indagini per scoprire chi sia l’aggressore il motivo della sparatoria.

 

Continua a leggere Roma, killer entra in un bar e spara due colpi in pancia al proprietario su Il Corriere della Città.