Cisterna perde acido cloridico sulla Roma-Fiumicino: chiuso l’accesso al GRA

Dal tardo pomeriggio di ieri sulla Roma-Fiumicino direzione Roma, all’altezza dello svincolo direzione sud (Appia, Pontina, autostrada per Napoli), tre squadre dei vigili del fuoco del Comando di Roma con il supporto del nucleo Nbcr, specializzato in interventi con rischio chimico-biologico, stanno effettuando un delicato intervento su una autocisterna trasportante acido cloridrico. A causa di una perdita dal serbatoio si sta intervenendo con mezzi speciali per il trasbordo del liquido. Al momento a scopo precauzionale è stata chiusa la rampa di accesso al Gra nel tratto interessato. L’intervento questa notte era ancora in corso.

La Roma Fiumicino è rimasta chiusa in entrambi i sensi per circa 3 ore.

Continua a leggere Cisterna perde acido cloridico sulla Roma-Fiumicino: chiuso l’accesso al GRA su Il Corriere della Città.