Pomezia, guasto alla centrale Laurentina: centro abitato senz’acqua, cittadini infuriati

Cittadini infuriati con l’Acea.

“Non bastano le bollette raddoppiate, da quando siamo passati ad Acea i guasti sono continui, così come le interruzioni del servizio idrico”.

E oggi l’acqua manca dai rubinetti dei pometini dal primo pomeriggio.

Solo alle 18 il Comune ha pubblicato sul suo sito questo annuncio: “Si comunica che, a causa di un guasto improvviso alla centrale Laurentina, si registra mancanza d’acqua nei quartieri di Torvaianica Alta, Campo Jemini e Pomezia Centro

Acea sta intervenendo con una squadra di tecnici per riparare il danno. Seguiranno aggiornamenti.

Per eventuali segnalazioni è possibile contattare il numero verde 800.130.335″.

Ma ai cittadini non è bastato. “E’ inconcepibile che ci siano così tanti guasti e allagamenti e, nel contempo, ci vengeno chiesti così tanti soldi per un servizio che – è il caso di dirlo -fa acqua da tutte le parti. Alla prima pioggia, poi, si spaccano tubature, saltano tombini, si guastano centrali. Occorre che l’amministrazione comunale intervenga in difesa dei suoi cittadini, per capire come tutelarli”.

Continua a leggere Pomezia, guasto alla centrale Laurentina: centro abitato senz’acqua, cittadini infuriati su Il Corriere della Città.