Pomezia, lanciano due cagnolini dal finestrino dell’auto: è caccia a due donne

Cattiveria, indifferenza e chissà quanti altri epiteti si potrebbero trovare per poter etichettare il gesto compiuto questa mattina da due donne che, a bordo di un’auto vecchio modello di colore grigio, mentre percorrevano via Gronchi, la strada che unisce Pomezia a Torvaianica Alta, hanno buttato a terra uno scatolone con dentro due cuccioli di cane di taglia medio-piccola, dall’età approssimativa di circa 45 giorni.

I cuccioli, fortunatamente, sono stati sentiti guaire e qualcuno ha avvisato il servizio di tutela animali del Comune di Pomezia, che ha fatto lanciare un appello anche attraverso i social network:

“Preghiamo chi ha visto qualcosa di contattarci

Stamattina alle 9,30 circa, sulla strada nuova che da Pomezia va a Torvaianica alta, un signore ha visto una macchina grigia vecchia con due donne a bordo lasciare sul marciapiede uno scatolone. Dentro c’erano due cuccioli di cane di taglia piccola di circa 45 giorni che stanno male.

Ufficio tutela animali Comune di Pomezia
06 91146262
tutelaanimali@comune.pomezia.rm.it”

Chiunque sia in possesso di informazioni utili a rintracciare le autrici di questo sconsiderato gesto è pregato di riferirlo al numero indicato.

Continua a leggere Pomezia, lanciano due cagnolini dal finestrino dell’auto: è caccia a due donne su Il Corriere della Città.