Anzio, investe madre e figlio davanti alla scuola e poi scappa: da domani pattuglie dei vigili anticipate alle 7:45

L’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Laura Nolfi, è intervenuta sull’incidente stradale all’ingresso della scuola Virgilio: “Sconcertata dall’accaduto, ringrazio la Polizia Locale per il tempestivo intervento. Da domani anticipato alle 7.45 l’arrivo degli agenti della P.L.”      

 

“Sono rimasta sconcertata da quanto accaduto questa mattina, lungo Via Goldoni, nei pressi dell’ingresso alla Scuola Virgilio. Nel ringraziare la Polizia Locale per il tempestivo intervento, che è stato possibile per la loro programmata presenza sul posto, l’Amministrazione Comunale, da domani, anticiperà alle 7.45 l’arrivo della pattuglia all’altezza del plesso scolastico”.

Lo comunica l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Anzio, Laura Nolfi, in riferimento all’incidente stradale, in prossimità della Scuola Virgilio, che questa mattina ha coinvolto una mamma ed una studentessa, alle quali l’Amministrazione De Angelis esprime vicinanza e solidarietà.

“Insieme al Comandante Ierace – prosegue l’Assessore Nolfi – in via sperimentale, abbiamo deciso di chiudere al traffico, in entrambi i sensi, il tratto stradale interessato di Via Goldoni. Inoltre, a tutela della sicurezza della popolazione scolastica, in collaborazione con il dirigente dell’Istituto, Grazia Di Ruocco, avvieremo un confronto per definire ulteriori interventi, auspicando di valutare  anche l’opportunità di far attendere gli studenti nel piazzale dell’edificio”.

L’incidente è avvenuto intorno alle 8: un uomo, dopo aver fatto retromarcia colpendo una macchina, ha ferito madre e figlio ed è poi fuggito a forte velocità tra i bambini che camminavano a piedi, evitando una strage solo per miracolo.

Continua a leggere Anzio, investe madre e figlio davanti alla scuola e poi scappa: da domani pattuglie dei vigili anticipate alle 7:45 su Il Corriere della Città.