Servizio Civile 2018, la Caritas diocesana di Palestrina è in campo

La Caritas diocesana di Palestrina ha partecipato, con successo, al bando del Bando Servizio Civile 2018.

L’ obiettivo della proposta avanzata, che si articolerà diffusamente ed organicamente, è quello di offrire la possibilità, ai giovani, di vivere un’ esperienza di formazione globale della persona.

Si ricorda che per presentare la domanda occorre avere alcuni requisiti non derogabili e non sindacabili, di seguito i principali:

  • aver compiuto il 18° anno e non superato il 28° (28 anni e 364 giorni);
  • non appartenere ai corpi militari o alle forze di polizia;
  • essere cittadini italiani (salvo quanto precisato di seguito);
  • non aver riportato condanne anche non definitive alla pena della reclusione superiore ad un anno;
  • non avere già svolto servizio civile nazionale;
  • non avere in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione a qualunque titolo (nell’anno precedente, di durata superiore a tre mesi);
  • presentare una sola domanda per un solo progetto per un solo ente (la presentazione di più domande comporta l’esclusione; nel caso di ripensamenti, è necessario ritirare la domanda presentata in precedenza).

In un momento particolarmente complesso, che sembra non voler abbandonare il Paese Italia, il Servizio Civileè certamente unopportunità da non trascurare, rivolta agli adulti di domani.

Continua a leggere Servizio Civile 2018, la Caritas diocesana di Palestrina è in campo su Il Corriere della Città.