Cave, atti vandalici in città: l’Amministrazione condanna i tristi episodi

Da un confine all’ altro del nostro Paese, purtroppo, sembra dilagare il non rispetto dei beni pubblici e degli spazi comuni.

E’ da questa evidenza che, purtroppo, diamo notizia dell’ennesimo atto di vandalismo verificatosi nella Città di Cave.

Nella settimana che terminerà tra qualche ora, infatti, si sono registrati alcuni danneggiamenti sui muri del “Palazzetto dell’Arte” (un edificio che viene utilizzato per eventi sociali e culturali).

Il sindaco Angelo Lupi esprime rammarico per l’episodio e, mediante un post sulla pagina Fb ufficiale del Comune, “dichiara guerra” ai perdigiorno, esortando la cittadinanza ad essere compatta, così da sconfiggere il dilagante fenomeno.

Continua a leggere Cave, atti vandalici in città: l’Amministrazione condanna i tristi episodi su Il Corriere della Città.