Spacciava droga in casa mentre era agli arresti domiciliari: arrestato 30enne

Proseguono i controlli antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Tivoli nell’area tiburtina.

Ieri mattina i Carabinieri della Stazione di Tivoli hanno arrestato un 30enne, M. D., già conosciuto ai militari perché sottoposto al regime degli arresti domiciliari. E’ stato proprio nel corso di un controllo a casa che i Carabinieri hanno avvertito un forte odore di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di  rinvenire e sequestrare 600 grammi di marijuana e altri 4 di cocaina, nonché un bilancino di precisione e tutto il materiale utile al confezionamento della droga. La droga era già suddivisa in dosi, pronte per essere immesse sul mercato. Dopo il sequestro, la sostanza stupefacente sarà  inviata  ai  laboratori scientifici per le analisi tossicologiche.

Il 30enne è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente per essere giudicato medicante la celebrazione del rito direttissimo. 

Continua a leggere Spacciava droga in casa mentre era agli arresti domiciliari: arrestato 30enne su Il Corriere della Città.