Pontina, blitz al campo nomadi: controlli a tappeto a Castel Romano

Una decina di camionette della Polizia di Stato, accompagnate da varie pattuglie della polizia locale di Roma Capitale, sono da questa mattina davanti al campo rom di Castel Romano, su via Pontina.

Sul posto anche un elicottero della polizia che sorveglia dall’alto la zona.

Gli agenti stanno effettuando un blitz congiunto all’interno del campo nomadi, a seguito delle numerose segnalazioni da parte dei cittadini esasperati che puntano il dito contro le sassaiole sulla Pontina, i continui roghi tossici e i furti.

“Si tratta di uno dei controlli abituali che vengono fatti all’interno dei campi rom – ha confermato l’ufficio stampa della Questura – di cui daremo esito non appena concluso”.

(foto di repertorio)

Continua a leggere Pontina, blitz al campo nomadi: controlli a tappeto a Castel Romano su Il Corriere della Città.