Ladispoli, ‘banda delle ruote’ in azione: prima lo squarcio, poi il furto

Squarciano le ruote delle auto parcheggiate nei pressi dei supermercati, attendono che il proprietario arrivi, salga in macchina, parta e poco dopo – accorgendosi della ruota completamente a terra, si fermi per cambiarla. A quel punto agiscono in maniera fulminea, derubando i malcapitati.

Questa la tecnica che negli ultimi giorni una banda di balordi sta adottando a Ladispoli, dove sono almeno tre i casi registrati.

Come raccon Il Messaggero, nel pomeriggio di martedì un uomo è stato derubato del suo borsello contenente il telefono cellulare e il portafogli con il bancomat: il malcapitato, che aveva precedentemente parcheggiato davanti al supermercato Conad di viale Europa, è stato preso di mira nel distributore di benzina di via Settevene Palo dove si era fermato per cambiare la ruota squarciata. I ladri, dopo essere riusciti a trovare il pin del bancomat, hanno prelevato ben 2000 euro dal conto, utilizzando il terminale della banca Unicredit di piazza della Vittoria. 

La vittima ha ovviamente chiamato le forze dell’ordine e ora sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Ladispoli, che stanno cercando di risalire agli autori del colpo anche attraverso i filmati delle videocamere di sicurezza sia del supermercato che della banca. 

Ma non si tratta dell’unico episodio: nello stesso parcheggio la banda, appena qualche giorno prima, aveva asportato la ruota da un’auto ferma, senza però riuscire a rubare nulla, visto che il proprietario, accortosi di due persone sospette che avevano offerto il loro aiuto per cambiare la ruota, li ha messi in fuga.  L’automobilista si era accorto della presenza di due tizi sospetti: «Hanno chiesto se mi serviva un aiuto e li ho mandati via. Mi hanno danneggiato la macchina, erano italiani con accento del sud».

La tecnica ha invece dato frutti con un’altra auto parcheggiata nei pressi dell’Eurospin di Palo. 

Adesso è allarme tra gli automobilisti, che devono fare particolamente attenzione quando risalgono nella loro vettura dopo aver fatto la spesa.

Continua a leggere Ladispoli, ‘banda delle ruote’ in azione: prima lo squarcio, poi il furto su Il Corriere della Città.