Roma-Lido, arrivano le pedane per diversamente abili

Arrivano le pedane per le persone affette da disabilità sul trenino Roma-Lido. Lo comunica in una nota il gruppo MoVimento 5 Stelle del X Municipio.

Cade una barriera architettonica

“Ieri, presso la stazione di Piramide, sono stati effettuati da ATAC le prove di collaudo delle pedane di accesso per disabili, insieme all’utente di nome Mauro, ormai famoso alle cronache per le sue battaglie per abbattere le barriere architettoniche”, scrive il M5S in una nota. “Esprimiamo grande soddisfazione per questo importante risultato raggiunto, che consente finalmente ai cittadini diversamente abili di poter usufruire del servizio della tratta ferroviaria della Roma-Lido senza più preoccupazione. L’impegno di questa amministrazione ha visto all’interno della Commissione Politiche Sociali, presieduta da Alessandro Nasetti, realizzarsi le condizioni per portare a termine in modo congiunto tra maggioranza e opposizione tale problematica. Ringraziamo infine il dr. Cilento di ATAC per la disponibilità e la sensibilità che insieme al Capogruppo del Movimento 5 Stelle Antonio Di Giovanni, ha dimostrato, nel voler sinergicamente raggiungere il risultato in tempi brevi”.

Continua a leggere Roma-Lido, arrivano le pedane per diversamente abili su Il Corriere della Città.