Cisterna, picchia selvaggiamente 3 controllori del Cotral: arrestato 25enne pregiudicato

Alle ore 13,20 di ieri gli Agenti della Squadra Volante e della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. “Cisterna di Latina”, hanno tratto in arresto tale N.R.D., cittadino italiano di origine sudamericana, di anni 25, pregiudicato, poiché resosi responsabile del reato di lesioni e resistenza e P.U. nonché di interruzione di un pubblico servizio.

 

 Dalla ricostruzione effettuata è emerso che  verso le ore07:35 di ieri, la Sala Operativa del Commissariato di Cisterna di Latina riceveva una segnalazione per un’aggressione subita da personale del Cotral Lazio, in servizio, per il controllo a vista dei titoli di viaggio, su un autobus diretto a Latina; il fatto avveniva all’altezza del quartiere denominato “Collina dei Pini, in via Appia direzione Nord.

 

Vista la gravità di quanto segnalato, la Sala Operativa inviava sul posto una Volante del Commissariato di Cisterna; gli Agenti venivano subito attirati dalla presenza di un’autovettura, con a bordo una persona con il volto insanguinato e tumefatto, che si lamentava per i forti dolori.

 

Si constatava subito che si trattava di uno dei membri della squadra di controllo del Cotral, oggetto della segnalazione.

 

Durante l’acquisizione delle informazioni, si apprendeva che l’aggressione, avvenuta inizialmente sul mezzo di trasporto pubblico, era proseguita, con ferocia violenza, anche dopo aver obbligato il malfattore a scendere dall’autobus e nonostante l’intervento di altri tre membri della squadra di controllo; il N.R.D. era già stato autore nei mesi precedenti di un’altra aggressione a carico di uno dei tre controlloridel Cotral coinvolti nella vicenda, manifestando quindi una condotta delittuosa sistematica.

 

I controllori aggrediti, trasportati da un’autoambulanza del 118, venivano sottoposti alle cure dei medici dell’Ospedale civile “Santa Maria Goretti” di Latina,  per le molteplici contusioni ed escoriazioni riportate, e dimessi con prognosi da gg. 7 s.c. fino a gg. 15 s.c. .

 

A seguito degli eventi, N.R.D, fermato e individuato come responsabile dell’aggressione,  dopo essere stato tradotto presso gli Uffici del Commissariato di P.S. di Cisterna di Latina per gli accertamenti di rito e dopo l’acquisizione di tutti gli elementi utili ai fini probatori, veniva tratto in arresto per lesioni e resistenza e P.U. nonché interruzione di un pubblico servizio.

 

Il Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Latina Dr. Giuseppe MILIANO, notiziato del caso, disponeva il giudizio per direttissima per le ore 9,30 del 25 Luglio 2018.

Continua a leggere Cisterna, picchia selvaggiamente 3 controllori del Cotral: arrestato 25enne pregiudicato su Il Corriere della Città.